lunedì 29 dicembre 2014

Violenta aggressione di un 39enne ciociaro nei confronti dei genitori

Per l'ennesima volta l'uomo ha richiesto una cospicua somma di denaro. Al rifiuto dei due, è scattata l'aggressione.

Nella serata di ieri a Torrice i militari della locale Stazione, congiuntamente a quelli del NORM della Compagnia di Frosinone, hanno arrestato S.P., 39enne del luogo per “tentata estorsione e lesioni personali”. I militari operanti a seguito di richiesta di aiuto da parte di due coniugi del luogo sono intervenuti presso la loro abitazione traendo in arresto in flagranza di reato il loro figlio 39 enne.

I due, poco prima, al rifiuto dell’ennesima richiesta di cospicua somma di denaro da parte del figlio, hanno subito dall’uomo una violenta aggressione tanto da riportare lesioni personali. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato veniva trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia in attesa del rito direttissimo.