mercoledì 28 maggio 2014

Vince le elezioni e nella notte muore d’infarto

Dolore e sconcerto a Zambrone, provincia di Vibo Valentia. Il sindaco Pasquale Lambro è morto d’infarto nella notte tra Lunedì e Martedì, cioè poche ore dopo aver vinto le elezioni per la terza volta. Aveva 59 anni. Nella tornata elettorale di Domenica 25 Maggio il politico aveva ottenuto 698 voti sconfiggendo lo sfidante Corrado L’Andolina, fermatosi a quota 469. Il tempestivo intervento dei soccorsi ed il successivo trasporto in ospedale, purtroppo, non sono serviti a nulla.

Ti potrebbe interessare
Terapie domiciliari a Roma: una risorsa importantissima, ecco come fare

Terapie domiciliari Roma - Trovare a Roma terapie domiciliari svolte seriamente non è semplice, ma noi ci siamo riusciti. Per svolgere questo particolare trattamento bisogna ...

Onde d'urto a Roma: per molti ma non per tutti

Onde d'urto Roma - La terapia delle onde d'urto a Roma è utilizzata per moltissimi pazienti, ma non per tutti. Lungi da noi fare delle ...

Rieducazione motoria a Roma: ecco dove svolgerla per avere risultati portentosi

Rieducazione motoria Roma - Rieducazione motoria a Roma? Presenti! Che si tratti di esercizi basati sul movimento o strumentali, noi ci siamo. L'importante, però, è ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...