giovedì 21 novembre 2013

VICTORIA VOLLEY FROSINONE: vittoria 3-1 per le ragazze di coach Leone contro la Nuova Preneste

Altro successo per il Victoria Volley di coach Leone che sconfigge, per tre set ad uno, la Nuova Praeneste Volley risalendo così la classifica e guadagnando ulteriori tre punti in questo campionato di serie D femminile. La gara, fin dai primi scambi, promette di essere una partita degna di merito in quanto caratterizzata da lunghissime azioni nelle quali, entrambe le squadre, si manifestano in forti attacchi e miracolose difese.

Le ospiti decidono però di allungare il vantaggio mentre il Victoria inizia a cimentarsi in svariati errori che portano Leone a chiedere il primo time out sul punteggio di 7-12. Pagliaroli e compagne non si arrendono e, punto dopo punto, riagganciano e sorpassano le avversarie lasciandole dietro di quattro passi: 25-21 il primo parziale. Nel secondo set è il Victoria a dettar legge e a non lasciare spazio a Praeneste che non può fare altro che subire la furia avversaria; il martello Cristina Giorgi sfodera una serie di battute micidiali che rende la vita impossibile alla ricezione delle ospiti costrette al time out sul 7-1.

Al rientro in campo la situazione per il Praeneste peggiora nettamente obbligata a fare i conti con i duri colpi di Giulia Savone, aggressiva più che mai sopra la rete: 16-1 il secondo time out avversario. Il set termina con le padrone di casa in netta superiorità che concedono alle ospiti poche briciole; l’ultimo punto vincente è di Daniela Pagliaroli che, con un’insidiosa battuta, dichiara la fine con un punteggio di 25-5. Nella terza fase di gioco il Praeneste decide di schierare in campo una “nuova” squadra effettuando numerosi cambi. I risultati si notano subito e questa volta è il Victoria ad essere in difficoltà e a subire il servizio avversario.

Si arriva in modo altalenante sul 14-14 con le padrone di casa che riescono a riprendere in mano le redini della gara. Le ospiti però, non hanno nessuna intenzione di mollare la presa e, con un’altra ottima serie di battute vincenti, guadagnano il terzo parziale: 25-19. Il quarto set vede di nuovo protagoniste le ragazze di coach Leone dai quali occhi straborda il desiderio della vittoria.
Come un martello che batte e ribatte sull’incudine, così il Victoria infligge duri e pesanti colpi alle avversarie che, alla fine dei giochi, non possono fare altro che arrendersi: l’ultimo parziale è anch’esso dimostrazione della furia delle frusinati, 25-10.