martedì 8 gennaio 2013

VOLLEY FROSINONE: la squadra di Gatto batte 3-1 il Nettuno. Salutiamo la capolista in fuga per la…VICTORIA!

squadra_victoria-volley

Inizia in maniera scoppiettante il 2013 per la compagine allenata da mister Gatto. Per uno strano scherzo del destino, il calendario proponeva il confronto tra le prime quattro della classifica di serie C maschile. Ad avere la meglio, nei due match, sono state la battistrada Victoria e la seconda della classe Velletri rispettivamente contro il Nettuno e Obiettivo Volley, squadra pontina di Giulianiello di Cori. Dopo undici giornate di campionato sembra delinearsi una sfida a due tra i frusinati e la squadra dei Castelli romani, per la scalata in B2.

Ma veniamo alla partita. Il Victoria scende in campo con la diagonale palleggiatore/opposto composta da Greci e Costantino, schiacciatori Corsetti e Iannarilli, centrali Gatto e De Santis, libero Schiavi. Il coach ospite, Soldati, risponde con Tomassetti e Napoleone come palleggiatore e opposto, di banda Rosati e Russo, al centro Catania e Pellegrini, libero Amantea. Il primo set scorre sul filo del punto a punto; a spezzare l’equilibrio, un attacco vincente dell’opposto nettunense Napoleone con mister Gatto che interrompe il gioco con un time-out sul 16/14 per gli ospiti. Ritornati in campo si ergono sugli scudi i centrali Catania e Pellegrini, praticamente invalicabili a muro, e capitan Rosati e il libero Amantea, capaci di spettacolari difese; 25/19 dopo 22 minuti di gioco e 1-0 per il Nettuno.

Mister Gatto prova a cambiare le carte in tavola riproponendo in campo lo stesso starting-six ma ruotando la formazione di due posizioni. Stavolta è il Victoria ad avere il pallino del gioco; il servizio dei frusinati è più insidioso e l’alzatore nettunense Tomassetti non riesce più a distribuire palloni ai propri centrali, come nel primo set, optando per un gioco più scontato. Il muro del Victoria comincia a far sentire il suo valore. 25/17 e di nuovo equilibrio nel conteggio dei set.

La partita inizia a surriscaldarsi ed è bravo, in questo frangente, l’esperto arbitro Diana a contenere gli eccessi degli atleti in campo. Il terzo set è equilibrato e combattuto. La svolta si ha quando, sul 20/18, il Victoria si fa riprendere dagli ospiti grazie ad un muro punto di Catania e un attacco di Russo. Time-out di Gatto che catechizza i suoi atleti che tornano in campo risoluti e determinati. Con De Santis in battuta, il Victoria impone un break di cinque punti chiudendo il parziale 25/20. Il Nettuno prova a rialzare la testa ma si scontra con la grande verve di un Costantino in gran spolvero. C’è gloria, nella parte finale del match, anche per i frusinati Vona e Minotti. È proprio una battuta di quest’ultimo a mandare in tilt la ricezione avversaria con l’azione che si conclude con un attacco out di Napoleone a sancire la meritata vittoria dei ragazzi di mister Gatto, sempre primi in classifica con un punto di distacco dal Velletri.

VICTORIA VOLLEY  FROSINONE – TECNOPLAST NETTUNO 3-1 19/25 (22); 25/17 (22); 25/20 (30); 25/22 (27)

VICTORIA VOLLEY FROSINONE: Corgnale, Corsetti (K), Costantino, De Santis, Gatto, Greci, Iannarilli, Minotti, Rossi, Tersigli, Vona, Schiavi (L). All. Gatto

TECNOPLAST NETTUNO: Canzanella, Catania, Gobbi, Napoleone, Pellegrini, Pontiloro, Rosati (K), Russo, Tomassetti, Amantea (L). All. Soldati
Arbitri Diana e Gasparrini

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
14 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Fiuggi, ambulatorio dentistico non in regola: cessata attività e multa di 10mila euro
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Ambulatorio dentistico di Fiuggi nel mirino dei carabinieri del Nas di Latina. A conclusione degli accertamenti espletati a seguito di ...

Sora - Studente morto, il feretro in viaggio verso la Sicilia
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Nella serata di oggi la salma del 24enne Biagio Pace Orsocane, lo studente di Scienze Infermieristiche dell’Università Tor Vergata – ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
20 ore fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
23 ore fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
24 ore fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.