lunedì 15 luglio 2013

VEROLI – “Rosso di Sera” attraverso il presidente Paolo De Simone chiede il rispetto del risultato del referendum del 2011 sulla gestione del servizio idrico

Il presidente  dell’Associazione Politco-Culturale “ Rosso di Sera” , l’avvocato Paolo De Simone, per molti anni consigliere comunale per il partito di Bertinotti, Rifondazione Comunista, nel foglio di Informazione e Satira che cura personalmente, scrive a proposito della situazione che si trascina da tempo sulla questione dell’acqua pubblica. Prosegue infatti la campagna di “Rosso di Sera” per l’acqua pubblica che è un bene comune, con un atto sottoscritto da centinaia di cittadini di Veroli che è stato avviato dall’Associazione per diffidare l’Acea ad adempiere gli obblighi e contestualmente ha chiesto al comune di Veroli di risolvere il contratto per adempimento. – “ Dopo oltre due anni dal referendum del giugno 2011 – scrive l’avv. De Simone – non è stato ancora avviato un percorso legislativo per la ripubblizzazione del servizio idrico, per cui si rende quanto mai indispensabile la riproposizione della Legge di Iniziativa Popolare, già presentata nel 2007”. – De Simone è da anni che conduce una battaglia senza confini contro l’Acea, sin da quando era consigliere comunale e votò contro la decisione presa dall’allora giunta Campanari di affidare la gestione del servizio idrico all’Ato 5. L’avvocato scrive ancora: “ Nel frattempo occorre contrastare le tariffe-truffa, elaborate da Acea, che contraddicono il risultato referendario, nonché rispondere alle minacce di distacco del Servizio Idrico, di cui Acea si serve per intimorire i cittadini. Intanto il CO.CI.D.A. (Comitato Civico per il Diritto all’Acqua), un’altra Associazione virtuosa, che è nata da anni in Val di Comino, ha raccolto migliaia di firme in tutta la provincia, chiedendo di applicare immediatamente le prerogative dell’art. 34 della Convenzione di Gestione, sottoscritta tra Autorità d’Ambito e Acea-Ato5 spa, ai fini della risoluzione del contratto per inadempienza del gestore, con la clausola risolutiva espressa ai sensi dell’art. 1456 del Codice Civile”. – Da quello che si evince dunque sono due le iniziative: quella di “Rosso di Sera” e quella del CO. Ci. D. A. , che vanno esattamente nella stessa direzione e che per chiarezza di termini si pongono entrambe dalla parte della Costituzione e della legalità, perché  esigono il rispetto del voto referendario del 2011. “ Ai sindaci, come quello di Veroli, che preferiscono l’Acea – scrive concludendo Paolo De Simone – è bene ricordare che l’art. 75 della Costituzione , che disciplina il referendum, è uno strumento di democrazia diretta, che spazza via tutte le alchimie burocratiche e la filosofia clientelare a cui essi sono legati”.

Gianni Federico

Roccasecca, perde il controllo del furgone: si schianta e muore contro un tir fermo (foto)
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Un impatto terribile che non gli ha lasciato scampo. Un 32enne di Cava dei Tirreni la scorsa notte ha perso ...

Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente
24 ore fa

FROSINONE TODAY - Ha perso il controllo della moto e dopo essere finiti contro un'auto in sosta si è schiantato a terra. E' praticamente ...

Omicidio Pompili, i bambini di Gloria dati in adozione. Respinte le richieste della nonna
24 ore fa

FROSINONE TODAY - I bambini di Gloria Pompili, la ragazza di 23 anni residente a Frosinone e trovata cadavere lo scorso anno sulla Monti ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
2 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
2 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
17 ore fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
2 giorni fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
2 giorni fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
3 giorni fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...