sabato 10 Agosto 2013

VEROLI – Il Cup di via Lucio Alfio è diventata una zona difficile da percorrere

Un gruppo di cittadini ci ha scritto una lettera per alcune disfunzioni che pubblichiamo come sempre:  – “ Tutte le persone di Veroli e delle zone limitrofe che devono recarsi al CUP di via Lucio Alfio, per visite, analisi, e vari appuntamenti clinici, qualcuno in condizioni di salute non buone, si accorgono come quella zona sia difficile da raggiungere e pericolosa per la sosta. Ci si impegna per dare servizi piu’ efficienti e di qualita’ per chi ne ha bisogno, e poi li si mettono in condizioni di rinunciarvi. Per accedervi c’e’ un parcheggio ampio che collega il centro con una scalinata (quella della scuola Valente ormai defunta) non per persone anziane e malate, dal piazzale sovrastante vi sono altri due accessi: una breve ma pericolosa scalinata che e’ sovrastata da un po’ di tempo dal famoso” ponte dei sospiri” che ci ha fatto penare tanto e che ora non utilizzato e’ li’ che scarica tutto e di tutto sulle persone che vi transitano al di sotto specie nei giorni di pioggia, la terza e’ più lunga con la pavimentazione di sassi lucidi consumati e scivolosi molto pericolosi, tanto che dopo mille  proteste, e’ stata dotata di un passamano dove appoggiarsi  per sentirsi un po’ piu’ sicuri ed evitare cadute, ma è lo stesso faticosa per la salita e la discesa. Al tutto adesso (segnalato giornalmente dai cittadini) si unisce un muro che nella parte superiore delimita il piazzale della chiesa di S.Martino da poco restaurata e resa agibile, e nella parte sottostante dovrebbe proteggere tutti quelli (macchine e persone) che si recano al centro per i motivi che abbiamo descritto. Siamo andati sotto sollecitazione a renderci conto e fotografare il luogo del muro ed abbiamo purtroppo dovuto ammettere che e’ al limite della sicurezza, sassi staccati, la parte superiore e’ prossima a creare problemi e che il tutto, visto nell’insieme, che ci siamo permessi di descrivere, e’ da “codice penale” per chi oggi fa’ finta di non vedere e domani (speriamo di no) di fronte ad un risvolto piu’ serio, o non sara’ piu’ responsabile o dira’ che loro hanno fatto il massimo. Il cittadino piu’ sfortunato deve continuare a vedere (con ottimismo) il bicchiere mezzo pieno sperando che i servizi promessi e non mantenuti, il servizio veterinario in piazza mai partito, sono colpa di chi taglia gli sprechi o di chi li ha fatti per una vita sulla “Sanita’” e sulla ” povera gente?” Tanti amici e politici vicino a questi di oggi…c’erano!!! e loro lo sanno! Saluti”.

 

 

SPONSOR

Venerdì 22 Marzo, a partire dalle ore 19:00, una imperdibile serata ricca di sorprese in stile nipponico!

SPONSOR

I preziosi consigli dell'Officina Ufficiale Toyota presso Golden Automobili a Frosinone.

SPONSOR

Oppure con finanziamento PAY PER DRIVE Yaris Hybrid è tua da € 150 al mese e restituisci l'auto quando vuoi. Ti aspettiamo oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Presentata al Salone Internazionale di Ginevra 2019, sarà la vettura che rivoluzionerà la mobilità degli italiani e non solo.

SPONSOR

XClass di Frosinone tra le concessionarie Land Rover protagoniste della serata di lancio del nuovo City Suv compatto, finalmente svelato al pubblico della città eterna.

SPONSOR

Venite a scoprirla oggi stesso presso Golden Automobili, Concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Venite e conoscere tutti i dettagli dell'EcoBonus. Vi aspettiamo oggi stesso presso le concessionarie Jolly Auto del Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

SPONSOR

Nuovo balzo innovativo della casa francese. Per avere ancora più informazioni sui nuovissimi propulsori, venite oggi stesso da Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia.