venerdì 10 ottobre 2014

Vergognoso a Roma: genitori costringono figlia 12enne a prostuirsi con 60enne

Vergogna inaudita a Roma: genitori costringevano la figlia 12enne a prostituirsi con un 60enne. Padre e madre sarebbero rumeni, l’approfittatore italiano. Tutti e tre sono stati arrestati dalla IV sezione della squadra mobile di Roma in collaborazione con il commissariato di Monteverde. I genitori avrebbero costretto la bambina, con percosse, offese e umiliazioni quotidiane a trascorrere molto tempo con l’italiano, che per soddisfare le sue pretese sessuali ripagava i due aguzzini con soldi e regali vari.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Crio ultrasuoni a Roma: come scegliere il posto giusto per effettuare il trattamento

Crio ultrasuoni Roma - Prima di selezionare un centro fisioterapico a Roma nel quale si effettuano trattamenti con crio ultrasuoni, bisogna avere un'idea chiara ...

Riabilitazione ernia del disco: come e dove farla a Roma

Ernia del disco Roma - Un’ernia del disco si crea nel momento in cui avviene una rottura dell’anulus con conseguente fuoriuscita dal disco ...

Blog Aziendale vs Pagina Facebook: 2-0 a tavolino

Blog Aziendali - Video, video e ancora video. Perlopiù comici, di denuncia o di intrattenimento in genere. Questo è ciò che si visualizza da ...