sabato 9 Maggio 2015

«Uno spettacolo indecente». Alessia Savo parla della Conferenza dei Sindaci Ato5

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma di Alessia Savo, sindaco di Torrice.

«Uno spettacolo indecente quello della Conferenza dei Sindaci Ato 5, spettacolo annunciato dopo la convocazione sul piano di investimenti Acea arrivata dopo due mesi ! Due mesi, non serviti a rivedere il piano , come denunciato da tanti primi cittadini, ma per riuscire a convincere qualche ” dissidente” a presentarsi ad un’ assise con il Sì scontato dalle fatiche di ” trattative “. Non a caso, nei giorni precedenti ho parlato di compravendita di voti!

La cosa assurda è che la constatazione che la gestione Acea sia disastrosa è stato argomento comune  a tutti, nessuno escluso, anzi, la maggiore veemenza in questo senso è stata da parte di tutti coloro che , seguendo una logica a me molto lontana, volevano passare per i salvatori del popolo e nello stesso tempo gli affibbiavano l’ ennesimo colpo concludendo che avrebbero votato Sì! Qualcuno li avrebbe chiamati FARISEI  ! Farisei che, purtroppo per loro, si consumano addirittura in sentimenti ed atteggiamenti meschini nei confronti di colleghi che hanno la libertà di pensiero e la serenità di chi può dire piuttosto che tacere e tornare a casa con la coscienza di chi sa e ha agito!

Il clima tra Sindaci è pessimo, a chi contesta, quasi viene tolto il saluto e non fa in tempo a prender la parola che subito i soliti iniziano a spazientirsi, presi dalla fretta di concludere il vergognoso capitolo e scappare!

Basta immaginare che per la prima volta nella storia è stata lasciata fuori la gente, sotto il controllo delle forze dell’ ordine. Ma cosa ancor più grave è che sia stato impedito di partecipare ad alcuni consiglieri comunali e provinciali sprezzanti del loro ruolo! Una democrazia e una trasparenza affossata per decisione di Pompeo e della solita cricca che voleva ” la serenità per decidere”!

Ma decidere cosa se la maggioranza ha detto sì ad un Piano degli Investimenti che Pompeo e la sua Segreteria Tecnica, non hanno avuto neppure il coraggio di illustrare! Addirittura, ad apertura di seduta questi hanno chiesto di votare direttamente! Assurdo!!! E quale discussione dovrebbe esserci se Pompeo e Colasanti non rispondono neppure ad interrogazioni, domande, richieste di approfondimenti! A quanto pare non amano perder tempo, il piano lo prepara Acea e senza giri di parole , la maggioranza dei Sindaci alza la mano e dice sì! Perché perder tempo in inutili confronti! È tutto già deciso!!!! Sarà per questo che il Presidente Pompeo, uomo in pieno conflitto di interesse e per questo tenuto ad astenersi dal presiedere l’ Assemblea,  si inventa la regola bavaglio per cui i Sindaci potevano parlare solo 5 minuti, aiutato dal delegato alle risorse idriche ( e non da Ato 5) , che contava i minuti!

E cosa dire del Sindaco che in passato voleva convincerci  che dovevamo aumentare la tariffa perché “l’ acqua è come la benzina” e che oggi, ci ha fornito un’ altra delle sue  perle di saggezza dicendo a noi che contestavamo il piano : ” beh, dovete capire che un autobus non ha tutti primi posti”! Un insulto a tutti quei comuni penalizzati dalla decisione dei soliti e che con tanta maturità hanno dovuto anche mantener la calma!

Uno spettacolo nauseabondo quello consumatosi il 7 maggio 2015, ed ora , mi tacciassero pure di populismo! Detto da alcuni mi rende fiera, fiera di esser stata dalla parte del giusto e dei giusti! Fiera del fatto che ogni mia denuncia su dati, omissioni, non è mai stata confutata dalle argomentazioni di queste menti eccelse, piene solo della presunzione che deriva da una forza da cui per fortuna sono lontana!»

Alessia Savo, Sindaco di Torrice

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.