venerdì 30 maggio 2014

Uccisa da una meningite fulminante dopo aver fatto la rappresentante di lista al seggio

Una tragedia che ha suscitato sconcerto e tanta tristezza. Una ragazza barese, diciottenne da pochi mesi, ha lavorato come rappresentante di lista in occasione delle elezioni di domenica scorsa, 25 Maggio 2014, in una scuola del suo quartiere a Bari. Mercoledì sera la giovane ha accusato forti dolori alla testa e conati di vomito, poi avrebbe perso i sensi. Trasportata urgentemente al Policlinico di Bari, la diagnosi non le ha lasciato scampo: meningite fulminante.

I componenti del seggio dove sarebbe stata contratta la malattia sono stati sottoposti a profilassi ed a tutti gli accertamenti del caso. “Sono sconvolto”, ha dichiarato Michele Emiliano, sindaco di Bari. Secondo il direttore del Policlinico di Bari, per gli elettori non ci sarebbe pericolo, la profilassi è necessaria solo per le persone che sono state a stretto contatto con la ragazza. Approfondimenti su: Corriere della Sera.

Ti potrebbe interessare
Riabilitazione ernia del disco: come e dove farla a Roma

Ernia del disco Roma - Un’ernia del disco si crea nel momento in cui avviene una rottura dell’anulus con conseguente fuoriuscita dal disco ...

Bed and Breakfast The Center of Rome: il giusto rapporto qualità prezzo lo abbiamo trovato noi

Bed and Breakfast Rome center - Non pretendiamo certo di essere i detentori della verità, ma se vi diciamo che con il Bed and Breakfast The ...

Crio compressione a Roma: di cosa parliamo, a chi serve e dove farla

Crio compressione Roma - La crio compressione è quel trattamento terapeutico che ci consente di ridurre edemi e infiammazioni di tessuti traumatizzati, attenuando il dolore ...

Come creare un banner pubblicitario efficace

Banner pubblicitari - Quali sono le caratteristiche di un banner efficace? L’obiettivo da tener sempre presente è quello di catturare l’attenzione del ...