venerdì 30 gennaio 2015

Un triste record per la Ciociaria

Parliamo di ambiente, di aria più respirabile, di tutti quegli argomenti che potrebbero migliorare la qualità della nostra vita, ma puntualmente i numeri ci smentiscono impietosamente dicendoci in faccia che praticamente stiamo perdendo tempo.

Secondo il dossier “Mal’Aria” 2015 a cura di Legambiente (clicca qui per scaricare il documento), Frosinone è la città più inquinata d’Italia per quel che riguarda le polveri sottili.

Dal 1 al 25 gennaio nel capoluogo ciociaro la soglia massima giornaliera consentita di PM10 è stata superata addirittura venti volte, ossia praticamente tutti i giorni.

record

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1