Trevi nel Lazio: rubano legna nel parco dei Monti Simbruini, tre uomini in manette

 

In Trevi nel Lazio, i Militari della locale Stazione, nel corso di predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei reati predatori, hanno tratto in arresto A.G. 43 enne, D.C.E. 52 enne e G.P. 43 enne, per furto aggravato in concorso. I prevenuti sono stati sorpresi dai Militari operanti all’interno del parco dei Monti Simbruini intenti a caricare legna su un trattore. La legna tagliata, stimata in circa 150 quintali, ed il trattore sono stati sottoposti a sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Menu