giovedì 29 maggio 2014

Trecento chili di “fumo” in casa: arrestati due cinquantenni

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno arrestato due uomini, un 48enne romano con precedenti ed un 50enne cuoco. I due sono stati sorpresi in un casolare nelle campagne di Palestrina, mentre erano intenti a scaricare da un furgone a noleggio, circa 3 quintali di hashish, da nascondere all’interno della stessa abitazione, di proprietà del cuoco Il carico di droga era contenuto in 15 borsoni e composto da panetti recanti impresso un simbolo a forma di croce. La droga doveva essere smerciata all’ingrosso verso le piazze dello spaccio della capitale. Valore della droga: un milione di euro. I due arrestati sono ora reclusi nel carcere di Rebibbia.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Rieducazione motoria a Roma: ecco dove svolgerla per avere risultati portentosi

Rieducazione motoria Roma - Rieducazione motoria a Roma? Presenti! Che si tratti di esercizi basati sul movimento o strumentali, noi ci siamo. L'importante, però, è ...

Tecarterapia a Roma: la nostra indagine ha dato ottimi frutti

Tecarterapia Roma - Del resto, per svolgere delle ottime sedute di tecarterapia a Roma bisogna capitare nel posto giusto, gestito dalle persone giuste. ...

Bed and Breakfast The Center of Rome: il giusto rapporto qualità prezzo lo abbiamo trovato noi

Bed and Breakfast Rome center - Non pretendiamo certo di essere i detentori della verità, ma se vi diciamo che con il Bed and Breakfast The ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...