Tre ciociari, un albanese e una valanga di botte in piazza e in pieno giorno

La rissa è avvenuta in mattinata. Per ristabilire l'ordine e la calma è stato necessario l'intervento della polizia.

Sempre più incisiva l’attività di prevenzione e controllo del territorio in provincia di Frosinone. Questa mattina, allertato da una segnalazione pervenuta al 113, personale del Commissariato di Fiuggi si è portato presso la locale piazza Martiri di Nassirya per una lite fra più persone.

Giunti sul posto gli agenti hanno trovato quattro uomini coinvolti in una vera e propria rissa, di cui uno alla loro vista di dileguava velocemente. Dopo aver separato i contendenti e ristabilito l’ordine, i poliziotti hanno accompagnato i rimanenti 3 partecipanti presso gli uffici del Commissariato per gli accertamenti del caso.

A seguito di indagini si è provveduto all’identificazione e al rintraccio della quarta persona allontanatasi ed all’individuazione nei futili motivi della causa della rissa. Dopo gli atti di rito i 4 uomini, tutti cittadini del luogo, 3 italiani ed 1 albanese con età compresa tra i 20 ed i 40 anni, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per rissa.

Menu