Tragedia al Circeo: 36enne morto annegato

Un 36enne di originario di Gioia Tauro è morto annegato stamane a San Felice del Circeo. L’uomo si era tuffato in mare per fare un bagno nonostante le condizioni proibitive (proprio all’alba la zona è stata colpita da un violento nubufragio), e purtroppo le onde lo hanno inghiottito. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto. Il giovane calabrese era con un gruppo di amici. La tragedia è avvenuta nella zona del porto di S.Felice.

Menu