martedì 17 giugno 2014

Tragedia al Circeo: 36enne morto annegato

Un 36enne di originario di Gioia Tauro è morto annegato stamane a San Felice del Circeo. L’uomo si era tuffato in mare per fare un bagno nonostante le condizioni proibitive (proprio all’alba la zona è stata colpita da un violento nubufragio), e purtroppo le onde lo hanno inghiottito. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto. Il giovane calabrese era con un gruppo di amici. La tragedia è avvenuta nella zona del porto di S.Felice.

Foto: www.italia.it

Ti potrebbe interessare
Laserterapia YAG a Roma: a chi affidarsi? Noi lo sappiamo

Laserterapia YAG Roma - Laserterapia YAG è una delle tecniche più diffuse a Roma, per questo bisogna fare molta attenzione prima di affidarsi. Quanti e ...

Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Rieducazione motoria a Roma: ecco dove svolgerla per avere risultati portentosi

Rieducazione motoria Roma - Rieducazione motoria a Roma? Presenti! Che si tratti di esercizi basati sul movimento o strumentali, noi ci siamo. L'importante, però, è ...

Come creare un banner pubblicitario efficace

Banner pubblicitari - Quali sono le caratteristiche di un banner efficace? L’obiettivo da tener sempre presente è quello di catturare l’attenzione del ...