mercoledì 3 luglio 2013

Tragedia a Serapo: studentessa ventenne muore in spiaggia

Tragedia intorno alle ore 14 di oggi pomeriggio a Gaeta. Una ragazza di 20anni è deceduta sulla Spiaggia di Serapo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la giovane stava facendo il bagno con alcuni amici quando avrebbe accusato un malore. I soccorsi del personale dello stabilimento balneare nelle vicinanze e del 118, purtroppo, sono stati vani.

La ragazza, di origine vietnamita, era una studentessa dell’Università di Cassino. Disperazione tra la sua comitiva per una giornata di svago trasformatasi in dramma. Sulla vicenda indagano i Carabinieri e la Capitaneria di Porto di Gaeta.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.