mercoledì 21 maggio 2014

Traffico internazionale di eroina e cocaina, arresti anche a Frosinone

Importavano eroina e cocaina da Camerun, Uganda, Burundi e Togo. Avevano, altresì contatti con Paesi del Sudamerica, Brasile, Venezuela ed Ecuador, e Asia, Pakistan ed Afghanistan. Con 37 ordinanze di custodia cautelare, chieste dal sostituto procuratore della Repubblica di Perugia, eseguite in alcune città italiane tra cui Frosinone, è stata sgominata un’organizzazione dedita al traffico di droga. A tutti gli indagati sono stati contestati i reati di associazione per delinquere finalizzata alla importazione, trasporto, raffinazione e commercio di cocaina, ed eroina, aggravati dalla cosiddetta “transnazionalità”.

 

Ti potrebbe interessare
Riabilitazione ernia del disco: come e dove farla a Roma

Ernia del disco Roma - Un’ernia del disco si crea nel momento in cui avviene una rottura dell’anulus con conseguente fuoriuscita dal disco ...

B&B economici al centro di Roma: vero o falso? Come evitare brutte sorprese

B&B economici Roma centro - Partiamo da un presupposto fondamentale: nessuno ci regala niente, è così in albergo, figuriamoci nel B&B. Un soggiorno a ...

Tecarterapia a Roma: la nostra indagine ha dato ottimi frutti

Tecarterapia Roma - Del resto, per svolgere delle ottime sedute di tecarterapia a Roma bisogna capitare nel posto giusto, gestito dalle persone giuste. ...

Come modificare le campagne pubblicitarie su Facebook dopo l'upgrade dell'algoritmo

Facebook - Vi ricordate i bei tempi, quelli in cui, a fronte di un investimento pari a un centinaio di euro, si ...