Tre arresti fra Paliano, Anagni e Ceccano

La scorsa notte, nell’ambito di un servizio coordinato a largo raggio predisposto dal Comandante Provinciale Carabinieri di Frosinone Col. Antonio Menga, finalizzato alla prevenzione e repressione di furti, rapine, truffe, reati in materia di sostanze stupefacenti, reati ambientali ecc., che ha visto l’impiego complessivo di n. 126 militari e n. 63 automezzi, i Reparti dipendenti hanno arrestato: un 41enne di Paliano per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”; un 53enne di Patrica per furto aggravato in un’officina alla periferia di Anagni; un 26enne di Priverno perché trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 22 e relativo caricatore contenente n. 2 cartucce, occultata all’interno della propria cassaforte, risultata provento di furto in abitazione.

Menu