sabato 30 novembre 2013

TORRICE. Presentato il progetto Start-Up “Rimpresiamoci”

La lotta alla crisi economica, le politiche sociali e il benessere dei cittadini sono sempre state una priorità per l’Amministrazione Savo, che non poteva lasciarsi sfuggire la richiesta di concessione di contributi regionali rivolti ad arginare l’inclusione sociale, la lotta alla povertà e all’emarginazione e in contrasto alla crisi economica.

Il Progetto Start-Up, presentato il 26 Novembre 2013 in risposta all’Avviso Pubblico n. 743 del 5 Novembre 2013, è frutto di un attento studio del territorio, ha come scopo quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti svantaggiati (disoccupati o inoccupati di lungo periodo e donne in stato di disoccupazione o inoccupazione), e intende proporre ai giovani ed anche ai meno giovani un nuovo approccio al mercato del lavoro che non sia più solo incentrato esclusivamente sul lavoro dipendente, che faccia dell’orientamento al lavoro autonomo un punto di forza per la risoluzione del problema della disoccupazione sul territorio Comunale.

Il Sindaco fa sapere che, come più volto ribadito in campagna elettorale, vuole far ripartire l’economia locale e ci illustra le finalità del progetto: “L’obiettivo dell’iniziativa del Comune di Torrice è di tramutare le possibili idee imprenditoriali locali in realtà concrete, dotando l’aspirante imprenditore locale di tutte le conoscenze di base necessarie ad avviare e gestire un’impresa locale, indirizzando e istruendo l’aspirante imprenditore sull’utilizzo sia in fase di start-up sia dopo la nascita e il consolidamento della nuova impresa di finanziamenti pubblici e l’accesso al credito agevolato. I partecipanti e aspiranti imprenditori non verranno lasciati soli, bensì, avranno il supporto di alte professionalità e di esperti in materie economico finanziarie. E’ mia intenzione sfruttare tutte le risorse a livello Regionale, Statale e Comunitarie che abbiano come obiettivo la lotta alla povertà e alla disoccupazione. I miei concittadini saranno costantemente informati delle novità e delle opportunità messe a disposizione, è mio impegno mantenerli aggiornati!”