martedì 7 febbraio 2017 redazione@frosinone24.com

Tifoso del Frosinone si tira giù le braghe in mezzo ai distinti: tre anni di Daspo

Nel corso dell’incontro di calcio Frosinone – Salernitana, valevole per la 18^ giornata del campionato di serie B e disputatosi allo Stadio “Matusa” lo scorso 10 dicembre, un supporter intemperante, occupante il settore distinti, si era denudato abbassandosi i pantaloni in chiaro segno di provocazione e, a pochi minuti dal fischio finale, aveva tentato anche di andare a contatto con altri sostenitori presenti nella stessa zona dello stadio.

Il pronto intervento delle Forze dell’Ordine aveva evitato che l’episodio degenerasse. Dalla visione delle immagini delle telecamere riversate in Sala Gos, l’uomo era stato identificato e denunciato per “atti contrari alla pubblica decenza”. In questi giorni per il 36enne ciociaro è scattato anche il DASPO con il divieto di accesso per tre anni ai luoghi in cui si svolgono le manifestazioni sportive.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA