lunedì 11 febbraio 2013

Tangenti per cancellare debiti erariali: Guardia di Finanza e Polizia arrestano 13 persone

GUARDIA DI FINANZA

Riceviamo la seguente nota emessa dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza

La Squadra Mobile della Questura di Frosinone ed il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Frosinone sin dalle prime luci dell’alba di oggi, hanno in corso di esecuzione un’operazione di polizia giudiziaria che ha consentito di smantellare un sodalizio criminale dedito alla cancellazione di cartelle esattoriali relative a debiti erariali dietro corresponsione di tangenti. Oltre 150, tra finanzieri e poliziotti, stanno dando esecuzione ad un’Ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma con la quale sono state ordinate 11 custodie cautelari in carcere, 2 ai domiciliari e per 2 soggetti è stato disposto l’obbligo di firma. Eseguite anche circa 60 perquisizioni locali. Si procede per i reati di associazione per delinquere finalizzata a corruzione, falso ed accesso abusivo a sistemi informatici.

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, ha consentito di individuare una rete di soggetti che, collegati tra loro, individuavano posizioni debitorie verso lo Stato ed inducevano il debitore a definire la vertenza attraverso la loro opera, conseguendo cospicui risparmi sulla somma da pagare. Tali soggetti facevano riferimento ad un infedele impiegato di un ufficio finanziario di Roma, il quale produceva false attestazioni di avvenuta definizione di ogni genere di cartelle esattoriali, consentendo all’interessato di estinguere la propria posizione debitoria con lo Stato ed ottenendo, quale corrispettivo, somme di denaro che condivideva con i suoi sodali.

Quindi il sistema illecito funzionava attraverso una rete di “procacciatori”, abili nella ricerca di contribuenti interessati ad ammorbidire o eliminare la propria situazione debitoria, opportunamente indirizzati verso il funzionario pubblico infedele, il quale, dopo aver concordato con il contribuente l’ammontare del compenso illecito predisponeva la falsa certificazione di annullamento o sgravio della cartella esattoriale. Tali certificati, formati di sana pianta dal funzionario infedele, rappresentavano una falsa posizione del contribuente nell’ambito del procedimento amministrativo e venivano realizzati attraverso illegittimi accessi nel sistema informatico dell’Ufficio finanziario.

Già individuati debiti verso lo Stato indebitamente cancellati per oltre 510.000 euro a fronte di erogazione di tangenti per circa 130.000 euro. Tuttavia la quantificazione non può dirsi ancora definitiva e, in qualche caso, l’attività illecita è stata accertata a livello di tentativo. Le vicende delittuose sono emerse a seguito di complesse indagini tecniche, patrimoniali e bancarie, svolte in maniera sinergica dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia di Stato di Frosinone, ed hanno trovato decisivi riscontri nel corso di una serie di perquisizioni eseguite nell’aprile del 2012 le quali hanno permesso di rinvenire, tra l’altro, documentazione comprovante gli illeciti compiuti presso il domicilio di alcuni indagati.

Giallo Marina Arduini, le rivelazioni della sensitiva Rosemary: Il suo corpo sepolto in Campania
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Marina Arduini, la commercialista di 39 anni scomparsa dalla sua abitazione il 19 febbraio del 2007 potrebbe essere stata sepolta in una zona ...

Il ritorno di Franco Fiorito in Consiglio Comunale (di F. Ducato)
13 ore fa

ALESSIO PORCU - È sufficiente la presenza. Basta che Franco Fiorito appaia nell'Aula consiliare di Anagni per rubare la scena ad un sindaco che ...

Se Berlusconi e Renzi non tolgono il disturbo... moriremo pentaleghisti
13 ore fa

ALESSIO PORCU - A soffiare sulle vele del governo pentaleghista, nonostante i tanti proclami ed i rarissimi atti concreti, è anche l'assenza di un'alternativa ...

È venuta a mancare Rosaria Capobianco
1 ora fa

ROSARIA CAPOBIANCO - Il giorno 16 Luglio 2018 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari all'età di 89 anni, ROSARIA CAPOBIANCO (vedova Mancini). I funerali avranno ...

Grande successo delle Ludolimpiadi a Sora
3 ore fa

IL FARO - Anche I. alle Ludolimpiadi di Sora, svoltesi ieri ed organizzate dalla ludoteca “La Fortezza dei sogni”. Per l’edizione speciale ...

Cristiano Bruni, giovanissimo cavaliere sorano alla conquista degli Usa
3 ore fa

CRISTIANO BRUNI - È stato ricevuto, oggi pomeriggio, in Comune, il cavaliere sorano Cristiano Bruni che, a soli 18 anni, rappresenterà l’Italia ai Campionati ...

In fiamme l'auto del consigliere regionale Loreto Marcelli
4 ore fa

LORETO MARCELLI - «Ho appena appreso la notizia dell’incendio che ha coinvolto l’automobile del Consigliere della Regione Lazio Loreto Marcelli, nostro ...

Ci ha lasciato Loreto Cancelli
5 ore fa

LORETO CANCELLI - Il giorno 15 Luglio 2018, alle 23:00, è venuto a mancare, all'età di 74 anni, LORETO CANCELLI. I funerali avranno luogo il giorno 17 luglio 2018 alle ...

Una casa nuova di zecca per la Biosì Indexa Sora: ecco il PalaCoccia di Veroli
10 ore fa

BIOSì INDEXA SORA - Su il sipario, anzi due! Quest’anno l’Argos Volley oltre ad aprire le scene alla nuova SuperLega Credem Banca ...

Motoclub BRIGATA CHIAVONE-UBTOURBIKE: presentato il 1° motoraduno itinerante nazionale
10 ore fa

LUCA CANALE PAROLA - Nella splendida cornice della sala consiliare del comune di Alvito si è svolta la conferenza stampa di presentazione del 1° Motoraduno Itinerante ...

Due anni di amministrazione De Donatis: per Casapound si tratta di «fallimento»
10 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Blitz notturno di CasaPound Italia che nella notte tra venerdì e sabato affigge un manifesto di protesta sotto il portone ...

Mattia Di Minno diventa internazionale. Nuovo grandissimo risultato del talento sorano
10 ore fa

MATTIA DI MINNO - Si sono svolti nei giorni scorsi a Rimini i Campionati Italiani di Danze Caraibiche. Sugli scudi, ancora una volta, Mattia ...

Biosì Indexa Sora: Dusan The Rock è pronto a guidare l’attacco volsco
13 ore fa

DUSAN PETKOVIC - E' una storia dal finale bellissimo quella scritta da Dusan Petkovic sul libro bianconero della Biosì Indexa Sora: tra i ...