Supino: arrestati 25enne e 30enne per resistenza a p.u., minacce e lesioni personali

La scorsa notte, a Supino, i militari del NORM della Compagnia di Frosinone, unitamente a personale della locale Stazione, hanno arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale, minacce e lesioni personali” un 30enne ed un 25enne, entrambi del luogo.

I carabinieri, sono intervenuti su richiesta della Centrale Operativa del Comando Provinciale presso un bar del luogo dove i due giovani, poco prima, avevano minacciato con un coltello il proprietario del locale.

Alla vista dei militari, i due giovani hanno rivolto loro minacce di morte opponendo attiva resistenza e procurando delle lesioni ad uno dei carabinieri intervenuti. Gli arrestati, come disposto dall’A.G., sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Menu