mercoledì 5 giugno 2013

Strisce blu: “multe a go go e automobilisti nel terrore”. Pizzutelli lancia l’allarme. Frosinone che ne pensa?

BLU-STRISCE

Piovono multe sugli automobilisti di Frosinone. Nelle ultime settimane, a giudicare dalle proteste dei cittadini, menzionate in una nota di oggi pomeriggio a firma del consigliere comunale Angelo Pizzutelli, sarebbero aumentate considerevolmente le contravvenzioni a causa di un atteggiamento intransigente di chi è chiamato a vigilare sul rispetto delle norme che regolano la sosta nelle aree a pagamento.

“E’ assurdo quanto sta accadendo nelle ultime settimane nel capoluogo – dichiara Pizzutelli. Gli automobilisti frusinati vivono praticamente nel terrore da quando, con l’assunzione dei nuovi ausiliari, piovono multe a go go”.

“Capisco e condivido appieno la scelta di punire le infrazioni – continua il consigliere – ma francamente non trovo giusto che si attui una politica così dura, soprattutto in un momento di grandissima difficoltà economica per le famiglie italiane e, dunque, anche della nostra città.

Sarebbe bene, sempre secondo Pizzutelli, “far prevalere il il buon senso, ad esempio tollerando qualche minuto di ritardo allo scadere del ticket per la sosta.

FROSINONE CHE NE PENSA?

Redazione Frosinone24

Foto di repertorio

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1