Stadio Nuoto Frosinone mometaneamente chiuso per tracce di legionella

Gli ispettori del servizio di igiene pubblica della Asl di Frosinone hanno scoperto ttracce di legionella presso lo stadio del Nuoto di Frosinone. La notizia è riportata sul quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi. Il microorganismo, un batterio che colpisce l’apparato respiratorio, non è stato però rinvenuto nelle vasche, precisa il quotidiano frusinate.

A causa dell’episodio, l’impianto è stato chiuso per permettere agli operatori del settore tutte le necessarie operazioni di bonifica. Lo Stadio del Nuoto dovrebbe riaprire già a partire dalla prossima settimana.

Menu