giovedì 25 febbraio 2016

Spilabotte: «Comune Frosinone ha buttato 4 mln di euro pubblici su Stadio Casaleno»

“Sullo stadio la verità è una e dobbiamo dirlo con chiarezza: il Comune ha buttato 4 milioni di euro”. La Senatrice Maria Spilabotte interviene sulla vicenda Stadio Casaleno la cui gara di affidamento è stata assegnata in questi giorni.

Prosegue Spilabotte: “Premesso che lo stadio è fondamentale ed è una prorità. Sono contenta che la gara ha visto l’aggiudicazione ad una associazione di imprese guidata da Stirpe, garanzia di affidabilità, ma sicuramente avrei preferito che non si fosse realizzato con soldi pubblici visto la grave crisi sociale, ambientale ed infrastrutturale in cui versa la nostra città ma con soldi privati. Però dobbiamo essere sinceri: la decisione del comune di spendere i soldi dei cittadini di Frosinone per investire nella ristrutturazione dello stadio Casaleno è una mossa sbagliata. Il Comune di Frosinone ha voluto svolgere al Casaleno parte dei lavori di adeguamento, coprendo e ristrutturando una vecchia tribuna, spendendo 4 milioni di euro, che però non sono sufficienti al completamento della struttura: al termine dei lavori la struttura sarà consegnata non completa e non idonea.

Infatti è stato necessario un bando di concessione ai privati i quali dovranno completare l’anello della tribuna e degli altri settori e allargare l’impianto sportivo a 16 mila posti, in più dovranno rifare il terreno di gioco e costruire tutta l’area commerciale. Tale scelta ha portato subito ad un pasticcio sorto all’emanazione del bando, con il comune costretto a modificare l’iniziale concessione trentennale prevista, portandola a cinquant’anni: un aspetto che forse lascia anche qualche dubbio giuridico. Non era certo questa la strada per aiutare il Frosinone calcio. E’ stata una mossa sbagliata sia nei confronti della cittadinanza, poiché c’è stato sperpero di denaro pubblico, sia nei confronti della società Frosinone Calcio, che, anche se per cinquant’anni, sarà un semplice affittuario e dovrà sempre rendere conto al comune per le opere di investimento sulla struttura, limitando l’aspetto imprenditoriale.

La strada giusta da intraprendere sarebbe stata invece la cessione dello stadio Casaleno alla società del Frosinone, oppure di un altro terreno dove poter costruire un nuovo impianto. Solo attraverso lo stadio di proprietà le società calcistiche hanno la possibilità a lungo termine di competere per traguardi importanti ed anche di portare benefici sul territorio. Più campionati si giocano senza lo stadio di proprietà più la distanza economica e sportiva con le società che lo possiedono tende ad aumentare. Inoltre accanto agli impianti di proprietà è più facile creare cittadelle commerciali, che con ristoranti e negozi di merchandising potrebbero creare anche nuovi posti di lavoro per la nostra provincia, cosa molto più difficile da realizzare da affittuari. Un ennesimo errore alla lunga lista delle cose sbagliate da Ottaviani: la gestione della Multiservizi, il Viadotto Biondi, la riqualificazione dei Piloni, il centro storico, il commercio. L’ennesima prova di una amministrazione inadeguata per lo sviluppo della città”.

Fiuggi, vendono una borsa Louis Vuitton a pochi euro in rete. Denunciata un'intera famiglia
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Un'intera famiglia di Fiuggi composta da marito di 57 anni, la moglie di 61 anni e la figlia ...

Anagni, molestie ad una ragazzina di 13 anni, barista indagato per violenza sessuale
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Avrebbe molestato una ragazzina di 13 anni, barista indagato per violenza ;I fatti si riferiscono all'...

Roccasecca, giovane si allontana di casa. Ritrovata ad Anagni in stato confusionale
22 ore fa

FROSINONE TODAY - Nel pomeriggio di martedì un 67enne pensionato di Roccasecca aveva denunciato l’allontanamento della figlia 25...

Ci ha lasciato Annita Paniccia
4 giorni fa

ANNITA PANICCIA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle ore 20:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 86, ANNITA PANICCIA (in Vinci), "Nannina". ...

Ci ha lasciato Teresa Ornella
5 giorni fa

TERESA ORNELLA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle 16:45, si è spenta serenamente, assistita dai suoi cari, TERESA ORNELLA (vedova Costantini), di anni 80. I funerali saranno ...

Biosì Indexa Sora: dopo otto anni di matrimonio Santucci saluta i bianconeri
5 giorni fa

BIOSì INDEXA SORA - L'Argos Volley comunica che dopo un “matrimonio” durato ben 8 anni, sebbene non continuativi, per la società e Marco Santucci le ...

Chiusura temporanea S.P.D.C. Sora, interviene anche l'UGL
5 giorni fa

OSPEDALE SORA - In riferimento alla chiusura temporanea del reparto SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale di Sora, UGL Medici ...

«S.P.D.C. Sora: non si ignorino le esigenze del territorio». Il monito di Loreto Marcelli
5 giorni fa

LORETO MARCELLI - «In merito alla temporanea chiusura, per lavori, del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura () di Sora si é svolto, nei giorni ...

Sora Calcio: la società volsca blinda i suoi giovani
5 giorni fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio annuncia le conferme per i giovani classe 2000 Alessandro Ferrari (difensore), Edoardo Campoli (difensore), Andrea Francazi (centrocampista), Mattia ...

La Paolucci Liquori di Sora alla conquista di Brooklyn
6 giorni fa

PAOLUCCI LIQUORI - Nei giorni 12 e 13 Giugno la Paolucci Liquori di Sora è stata protagonista, presso il Brooklyn Expo Center, del BCB 2018, alias "Bar ...

SORA - Sfalcio erba, pulitura vie e marciapiedi: il programma dal 18 al 23 Giugno
6 giorni fa

AMBIENTE SORA - Al fine di evitare iniziative che non siano in linea con la programmazione del Comune, nell’ottica di razionalizzare e ...

Imperdibile Corso di Scacchi ad Isola del Liri
6 giorni fa

CIRCOLO SCACCHISTICO LA TORRE VALCOMINO - Questi corsi nascono con l'idea di diffondere il gioco degli scacchi come non è stato mai fatto fino ad ora, ovvero: ...

Ci ha lasciato Mauro Bianchi (ex Pizzeria Federico)
6 giorni fa

MAURO BIANCHI - Il giorno 14 Giugno 2018 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari MAURO BIANCHI (ex Pizzeria Federico). I funerali avranno luogo Sabato 16 ...