Sparatoria nella notte tra Frosinone e Ceccano, aggiornamento dalla Questura

Polizia di Stato e Arma CC da subito hanno iniziato le ricerche dei due albanesi responsabili della sparatoria di questa mattina. La Polizia di Stato, raccolte le prime informazioni, ha individuato e bloccato uno degli autori degli spari.

scientifica_660

Si tratta di un cittadino albanese di 28 anni, residente a Frosinone, con precedenti per rapina, che, dopo essere stato sentito dagli investigatori, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria. L’origine del gesto è da ricondurre ad un regolamento di conti per questioni di droga e prostituzione. Recuperata anche l’auto usata per la fuga, lasciata abbandonata in una strada adiacente alla centrale via Aldo Moro.

Il Portavoce della Questura
Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato
Stefania Marrazzo

Menu