Shock in aula al Tribunale di Frosinone dopo le rivelazioni di una ragazzina

Durante un’udienza presso il Tribunale di Frosinone, una ragazzina «ha confidato che il padre l’ha palpeggiata e baciata in diverse occasioni, e anche alla presenza di altre persone». La notizia è riportata da www.ciociariaoggi.it. L’episodio si è verificato durante un’udienza nella quale il giudice di turno era chiamato a «decidere su una richiesta di affidamento esclusivo in un caso di separazione».

La bambina «ha dichiarato di non aver detto nulla prima temendo che il padre la picchiasse, come sarebbe già successo in alcune occasioni». Non è tutto: secondo quanto riportato dal quotidiano frusinate, «L’uomo l’avrebbe accompagnata inoltre più volte sull’asse attrezzato per farle vedere le prostitute che vi lavorano». Inevitabile lo shock in aula per le sconvolgenti rivelazioni della piccola.

Menu