venerdì 19 luglio 2013

Sesso per andare gratis sull’autoscontro. In manette giostraio di Cervaro

Un giostraio di Cervaro è stato arrestato dai Carabinieri per «tentati atti sessuali continuati con minorenni». Secondo l’accusa l’uomo, 51 anni, avrebbe tentato di adescare due ragazzini di 11 e 12 anni offrendogli corse gratis sulla giostra “Autoscontro” che stava allestendo nel casertano. Il tutto in cambio di prestazioni sessuali. I due hanno riferito l’accaduto ai genitori, i quali, come riportato da ilmessaggero.it hanno sporto denuncia presso i militari dell’Arma. Il giostraio è stato rintracciato ed arrestato. Ora è ai domiciliari.