28 ottobre 2014 redazione@ciociaria24.net

“Sei di Frosinone se…” venerdì 31 partecipi allo Zombie Walk! Ecco di cosa si tratta

Conto alla rovescia per lo Zombie Walk di Venerdì 31 ottobre, organizzato dall’associazione culturale no profit Sei di Frosinone se e da Guerrillando, il progetto dell’Università di Cassino coordinato dalla Dottoressa Michela Paglia. Appuntamento alle 18,30 in Piazza Vittorio Veneto e partenza della “sfilata” dalle 19. Dalle 16.00 per grandi e piccini, la possibilità di farsi truccare grazie all’Isola Che C’è che avrà un proprio “punto trucco” in Largo Turriziani.

Dal quartier generale di Sei di Frosinone se, però, fanno sapere che Halloween non c’entra. Lo Zombie Walk è un flash mob nato con la diffusione di film e serie di successo dell’archetipo Zombie ripreso dalla cultura haitiana e riproposto sullo schermo dal celeberrimo regista George Romero con tanti e più svariati significati antropologici. La scelta del giorno è casuale, dettata dalla stagione piovosa alle porte e dalla voglia di fare, dimostrando come si possa costruire un’attrattiva dal nulla, sfruttando un’immagine divenuta, nel tempo, commerciale.

L’evento Zombie Walk si ripropone, attraverso l’aspetto ludico della manifestazione, di rinsaldare rapporti sociali e spingere le persone a vivere la città, lontano da monitor e televisione invitando adulti e bambini a giocare con trucco e travestimento, esorcizzando se vogliamo le paure del nostro tempo. Uno dei punti principali di Sei di Frosinone se, d’altronde, è far vivere la città con iniziative sempre diverse, portando anche e soprattutto un pezzo di mondo all’interno della realtà del Capoluogo.

Così dopo le grandi città italiane, europee e mondiali, lo Zombie Walk arriverà a Frosinone in una versione inedita che si svilupperà soprattutto nel finale a sorpresa preparato dalle due associazioni promotrici dell’iniziativa. Alla fine del percorso, oltre a un ricco buffet, serata musicale e proiezioni cinematografiche a tema per un altro evento del Capoluogo ciociaro.

Menu