venerdì 5 dicembre 2014

Seconda rapina a mano armata alle Poste nello stesso giorno, stavolta a Frosinone

Ancora una rapina a mano armata alle Poste in Provincia di Frosinone. Dopo l’assalto all’ufficio di via Napoli ad Isola del Liri, che a quanto pare ha fruttato ai malviventi un bottino di diverse migliaia di euro, un altro colpo è stato messo a segno nell’ufficio di via Mascagni nel capoluogo.

La ricostruzione dei fatti: secondo Frosinone Web i banditi «si sono messi in fila come se dovessero aspettare il loro turno», poi «hanno estratto le pistole ed hanno intimato di dipendenti di consegnare il contenuto delle casse» (clicca qui per leggere l’articolo). Il bottino, sempre secondo il giornale frusinate, si aggirerebbe intorno ai duemila euro. Come ad Isola del Liri, anche a Frosinone al momento del furto c’erano clienti nell’ufficio. Sulla vicenda indaga la squadra Mobile della Questura frusinate.