domenica 11 marzo 2012

“Se Cambi Frosinone Cambia”, un successo anche questa domenica

Dopo la straordinaria partecipazione di sabato alla manifestazione “Se Cambi Frosinone Cambia”, l’iniziativa ha vissuto una coda anche nella giornata di oggi (domenica 11 marzo) con quattro gazebo dislocati in vari punti della città: piazza Madonna della Neve, largario antistante la chiesa della Sacra Famiglia. Largo Turriziani e via Aldo Moro. Nonostante il blocco del traffico tanti cittadini hanno ritirato il questionario  e lo hanno riempito.

“Anche oggi abbiamo registrato una partecipazione massiccia dei cittadini” ha detto Nicola Ottaviani, candidato a sindaco al Comune di Frosinone. “Riconcilia con la democrazia – continua Ottaviani – vedere con quanto entusiasmo i cittadini vogliono interessarsi alle questioni irrisolte della città, proponendo soluzioni e idee interessanti che meritano considerazione. Abbiamo voluto lanciare questa iniziativa proprio per recuperare l’impegno dei cittadini verso la cosa pubblica”.

Cinquemila questionari sono stati distribuiti ai cittadini, e le risposte, ora, saranno analizzate, catalogate e inserite nel programma elettorale che a breve sarà presentato agli elettori.

“Stare sul pulpito – conclude Ottaviani – e dispensare programmi dall’alto, svincolati dalla città reale, non avrebbe avuto per noi alcun senso. Adesso moduleremo il nostro programma amministrativo conciliandolo con i suggerimenti e le proposte che vengono dai lavoratori, dai disoccupati, dalle famiglie che quotidianamente soffrono il disagio di vivere in una città che ancora stenta a diventare un capoluogo”.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1