lunedì 12 maggio 2014

Scoperta centrale dello spaccio. I 4 ragazzi arrestati: «Offriamo un servizio alla comunità»

Così si sono giustificati con la forze dell’ordine quattro ragazzi ternani al casello di Orte, mentre tornavano da Roma con 12 Kg di Marijuana in macchina. Le successive perquisizioni domiciliari delle abitazioni dei giovani, poi, hanno permesso il rinvenimento, tra l’altro, di 50g di cocaina, altra marijuana, oggetti utili per il confezionamento delle dosi e 4mila euro in contanti. Valore totale della droga: 130mila euro. I quattro si sarebbero giustificati, come anticipato, in modo curioso, affermando di svolgere «un servizio per la comunità data la forte richiesta di droga». Approfondimento

Ti potrebbe interessare
Tecarterapia a Roma: la nostra indagine ha dato ottimi frutti

Tecarterapia Roma - Del resto, per svolgere delle ottime sedute di tecarterapia a Roma bisogna capitare nel posto giusto, gestito dalle persone giuste. ...

Crio compressione a Roma: di cosa parliamo, a chi serve e dove farla

Crio compressione Roma - La crio compressione è quel trattamento terapeutico che ci consente di ridurre edemi e infiammazioni di tessuti traumatizzati, attenuando il dolore ...

Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...