lunedì 12 maggio 2014

Scoperta centrale dello spaccio. I 4 ragazzi arrestati: «Offriamo un servizio alla comunità»

Così si sono giustificati con la forze dell’ordine quattro ragazzi ternani al casello di Orte, mentre tornavano da Roma con 12 Kg di Marijuana in macchina. Le successive perquisizioni domiciliari delle abitazioni dei giovani, poi, hanno permesso il rinvenimento, tra l’altro, di 50g di cocaina, altra marijuana, oggetti utili per il confezionamento delle dosi e 4mila euro in contanti. Valore totale della droga: 130mila euro. I quattro si sarebbero giustificati, come anticipato, in modo curioso, affermando di svolgere «un servizio per la comunità data la forte richiesta di droga». Approfondimento

PUBBLIREDAZIONALE - Con i preziosi consigli della Specialista in Dermatologia del Poliambulatorio Ce.Ri.M. di Sora, potremo gestire al meglio l'esposizione della nostra pelle ai raggi solari.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.