lunedì 19 maggio 2014

Roma Metro A: un nuovo pericolo anche per pendolari e studenti del frusinate

Sono giovanissimi, spesso nomadi, quasi sicuramente minorenni. Si muovono in gruppo, sono velocissimi. Puntano la “preda”, in genere un turista (ma potrebbe tranquillamente essere anche un qualunque soggetto con bagaglio al seguito) e la seguono. Quando passsano all’azione uno di loro blocca la scala mobile e gli altri procedono al furto fingendo di voler aiutare le persone che risalgono a piedi con le loro valigie. Fortunatamente molti non ci cascano, ma la reazione dei ragazzini è decisamente sopra le righe e a volte sfocia anche in atti di violenza. La banda si muove prevalentemente sulla metro A, in particolare tra Termini e Ottaviano.

Ti potrebbe interessare
Devi sottoporti ad un intervento in artroscopia di spalla? A Roma c’è la soluzione adatta a te

Artroscopia spalla Roma - Una lesione alla cuffia dei rotatori comporta l'insorgere di vari problemi. A parte fastidi e dolori, bisogna mettere in conto ...

Riabilitazione protesi al ginocchio a Roma

Protesi ginocchio Roma - La tecnologia moderna permette l’applicazione di protesi al ginocchio di qualità eccellente, in grado di sopravvivere anche per più ...

Laserterapia YAG a Roma: a chi affidarsi? Noi lo sappiamo

Laserterapia YAG Roma - Laserterapia YAG è una delle tecniche più diffuse a Roma, per questo bisogna fare molta attenzione prima di affidarsi. Quanti e ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...