martedì 27 Marzo 2012

Rimborso IVA su Tassa di Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani

Con sentenza n° 238/2009 la Corte Costituzionale ha affrontato e risolto il tema della natura giuridica della Tariffa di Igiene Ambientale (T.I.A.), configurandola quale entrata di natura tributaria. Da ciò ne è derivata la non applicabilità del regime IVA alle richieste di pagamento emesse da quei comuni che hanno già adottato il regime tariffario per la copertura dei costi riferiti alla gestione dei rifiuti urbani ed assimilati.

Il Comune di Isola del Liri ha sempre applicato la TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI (Tarsu) abbandonando la possibilità di introdurre la T.I.A., quindi gli avvisi di pagamento comunicati nel corso degli anni non sono mai stati assoggetti ad IVA, così come previsto dal D.Lgs. 507/1993.

Con il presente comunicato si invitano, quindi, i titolari di utenze domestiche (abitazioni) e non domestiche (attività commerciali, artigianali, ecc.) che versano la tassa rifiuti per la Città di Isola del Liri a non presentare istanza di rimborso per l’IVA, in quanto la stessa, come specificato, non è applicata agli avvisi di pagamento emessi a loro carico.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

CRONACA

Si è verificato nel 2018 ed è stato certificato.

CRONACA

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.

CRONACA

Sconosciute le motivazioni che hanno spinto il giovane al tragico gesto.