sabato 31 Agosto 2013

Rimborsi anche per gelati e cocomero: Angelo D’Ovidio rinviato a giudizio

La Procura di Cassino ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex sindaco di Pastena nonché ex consigliere regionale Angelo D’Ovidio, alla Pisana per due legislature, con riferimento al suo incarico di commissario del Consorzio delle Grotte di Pastena e Collepardo. La richiesta, come riportato da IlMessaggero.it, è stata avanzata dal procuratore capo di Cassino, Mario Mercone, con le ipotesi di peculato e abuso d’ufficio. All’ex onorevole vengono contestati una serie di rimborsi spesa, riguardanti anche gelati e cocomero.

AGGIORNAMENTO: con sentenza dell’8 Giugno 2017, il Tribunale di Cassino ha assolto Angelo D’Ovidio da tutti i reati a lui ascritti.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

CRONACA

Si è verificato nel 2018 ed è stato certificato.

CRONACA

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.

CRONACA

Sconosciute le motivazioni che hanno spinto il giovane al tragico gesto.