17 gennaio 2013 redazione@ciociaria24.net

Rifiuti di Roma, Salvati: “Dovranno passare sui nostri corpi”. Replica Sottile: “In corso opera di disinformazione”

Rifiuti di Roma: in Provincia di Frosinone sale la tensione. Il consigliere provinciale e sindaco di San Giovanni Incarico, Antonio Savati, dichiara a Ciociaria Oggi: “Dovranno passare sui nostri corpi”. Si preparano intanto barricate per “accogliere” l’arrivo dei primi camion presso l’impianto di Colfelice, previsto per il 28 Gennaio.

Intanto, da Roma, arriva la risposta secca del supercommissario Goffredo Sottile, che dichiara a Il Messaggero:
«Sono proteste assolutamente ingiustificate. E’ in corso un’opera di disinformazione, i rifiuti di Roma saranno soltanto trattati e poi riportati a Malagrotta, parlare di discariche è completamente scorretto, utilizzeremo soltanto impianti già attivi». Il prefetto, secondo il quotidiano romano, non indica i destinatari dell’appello, ma è chiaro che serpeggia il sospetto di un boicottaggio, con risvolti elettorali.

Menu