“Refuse Abuse!”: contro la violenza sulle donne. Un convegno organizzato dal Rotaract Club di Frosinone

Sabato 4 Maggio dalle ore 11.30, presso la Camera di Commercio di Frosinone in viale Roma, si è svolto un incontro diretto all’accrescimento di consapevolezza da parte di tutti i convenuti, che, in un’occasione del genere, hanno ribadito un chiaro no ad ogni forma di violenza verso le donne. Una violenza, questa, inondata dalla complicità di una cultura distorta che associa la donna alla parte debole, che la degrada ad oggetto animato, dunque vittima del possesso altrui.

In merito, il Presidente del Rotaract Club di Frosinone ha ricordato che lo scorso 14 Febbraio, più di un miliardo di persone in tutto il mondo ha protestato insieme contro la violenza sulle donne. Tale, come molte altre manifestazioni di vicinanza e di protesta, rappresentano bandiere di libertà e di ribellione in un sistema in cui le misure di prevenzione sembrano sopperire a vantaggio della mentalità per cui si attende il misfatto per poi valutarne le conseguenze.

La conferenza, come ricordato, è promossa dalla Commissione Azione Pubblico Interesse del Rotaract Club di Frosinone, presieduta da Vittoria Biagi ed è in collaborazione con l’Associazione Volontarie Telefono Rosa di Frosinone, presieduta da Patrizia Palombo. Sul tavolo dei relatori hanno portato la propria esperienza e le proprie opinioni, oltre alle donne già citate, Angela Spano, Mediatrice familiare; Fabiola Di Mario, Psicologa; Cristiana Cialone, Avvocato; Sara Mastrogiacomo, Pedogogista; e De Angelis Elena, Sociologa.

Il Rotaract Club Frosinone, ha voluto donare a tutte le Donne presenti in sala,una rosa bianca. L’Associazione Volontarie Telefono Rosa, inoltre, ha nominato Socio Onorario della stessa Associazione il Rotaract Club di Frosinone. Questa resta la prima tappa di un percorso per le donne, poiché non sono la parte debole, ma la più salda roccia su cui fondare ogni tipo di società.

Paolo Guido Consigli
Ufficio stampa – Rotaract Club

Menu