lunedì 12 gennaio 2015

Ragazzi ciociari in motorino borseggiano donna che cade a terra e si ferisce

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Supino hanno tratto in arresto due giovani, di cui uno minorenne e uno da poco maggiorenne, poiché responsabili di rapina. I due, a bordo di un ciclomotore, nel percorrere una via di del paese lepino, hanno avvicinato una signora 70enne che passeggiava e con destrezza gli hanno strappato di mano la borsa dandosi alla fuga.

Nella circostanza la donna è caduta a terra riportando delle ferite al ginocchio giudicate guaribili in gg.10 dal personale medico dell’Ospedale Civile di Frosinone. Appresa la notizia, i militari operanti si sono immediatamente messi alla ricerca degli autori della rapina che hanno intercettato e bloccato dopo un breve inseguimento.

I due sono stati tratti in arresto ed espletate le formalità di rito il maggiorenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre il minore è stato accompagnato presso un centro di detenzione minorile della Capitale. La refurtiva interamente recuperata è stata restituita all’avente diritto.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.