domenica 27 Dicembre 2015

Questura di Frosinone: Natale al lavoro per tutti noi, controlli straordinari ovunque

E’ stata disposta dal Questore una ulteriore specifica intensificazione operativa da parte della Polizia di Stato, nel quadro di quanto già disposto nell’ambito dei “Controlli straordinari del territorio” su tutto il territorio provinciale. L’incremento delle attività della Polizia di Stato nel periodo in argomento rappresenta una attività straordinaria di sicurezza pubblica, con intensificazione del controllo del territorio, nell’ambito delle giornate della sicurezza disegnate nella “Cabina di regia” istituita su disposizione della Direzione Centrale Anticrimine ed è stato pertanto finalizzato alla prevenzione e contrasto dei reati predatori, con particolare riferimento ai furti e rapine e reati contro il patrimonio in genere.

Sulla base delle direttive impartite dal Questore sono stati istituiti, nelle giornate di giovedì 24 venerdì 25 e sabato 26, straordinari servizi di controllo del territorio, polizia giudiziaria e di ordine e sicurezza pubblica, avvalendosi di tutte le componenti operative della Polizia di stato. Il dispositivo ha previsto l’impiego contemporaneo di personale della Questura, dei Commissariati Sora Fiuggi e Cassino, della Sezione Polizia Stradale, Squadra Mobile per un totale di 60 operatori della Polizia di Stato contestualmente presenti sul territorio.

In tre giorni di attività sono stati effettuati dagli operatori della Polizia, compresi quelli delle specialità, 43 posti di controllo, identificate 672 persone, 490 veicoli controllati, 69 le contravvenzioni elevate e 4 veicoli sequestrati.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

CRONACA

Si è verificato nel 2018 ed è stato certificato.

CRONACA

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.

CRONACA

Sconosciute le motivazioni che hanno spinto il giovane al tragico gesto.