domenica 17 febbraio 2013 redazione@frosinone24.com

Quattro autobotti per sopperire all’interruzione del flusso idrico a Frosinone

L’Amministrazione comunale informa la cittadinanza che a seguito delle problematiche che hanno investito la fonte di Posta Fibreno, sono stati istituiti, con l’apporto di Acea, quattro punti di approvvigionamento idrico. Sono quattro, infatti,  le autobotti dislocate nel Capoluogo, due nella parte alta: Largo Sant’Antonio e piazzale Vittorio Veneto (sotto la Prefettura), e due nella parte bassa: piazza Madonna della Neve e piazzale Vienna (di fronte l’edicola)  in località Cavoni. Il servizio di approvvigionamento sarà attivo fino alle 23 di questa sera (domenica 17 febbraio) e dalle 6 alle 23 di lunedì 18 febbraio.

Si comunica, inoltre, che una vettura della Polizia municipale sta informando con un altoparlante i cittadini (e lo farà anche nella giornata di domani) sui punti di distribuzione dell’acqua.

Si informa, infine, che tutti coloro che si dovessero trovare in difficoltà fisica per il rifornimento, in particolare anziani e portatori di handicap, possono richiedere assistenza alla Protezione civile del Comune di  Frosinone, telefonando al numero: 0775  2658088.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita