Province sforbiciata del governo, via quelle sotto i 350mila abitanti. Frosinone ok ma accorpata a Latina?

La Spending Review porta una robusta sforbiciata alle 107 Province italiane. Due i criteri del Governo: l’estensione territoriale pare di 3mila km quadrati (Latina, Rieti e Viterbo out) e numero di abitanti inferiore a 350 mila (Latina ok ma Rieti e Viterbo di nuovo fuori). Il processo prevede entro la fine dell’anno anche una fase di accorpamento (Viterbo con Rieti? Frosinone con Latina?). Soddisfatto del riassetto  il ministro della Funzione Pubblica Filippo Patroni Griffi: “L’Italia, con il taglio delle Province, compie una vera e propria svolta nell’assetto dello Stato”. Insorgono i sindacati: “Pagano sempre i lavoratori e i cittadini, manca il coraggio per colpire i poteri forti”, dicono in coro bocciando la spending review e minacciando lo sciopero generale.

Menu