lunedì 19 Marzo 2012

Avezzano – Proto, Palazzi, De Michelis, Di Bastiano: “L’inutile sfoggio di decisionismo da parte del sindaco Floris sulle scuole Corradini – Fermi”

Che inutile sfoggio di decisionismo l’ultima intervista del Sindaco Floris sulle Scuole Corradini – Fermi!

E’ ora di smetterla con: ”NOI abbiamo deciso, NOI faremo, NOI inizieremo”. L’uscente Sindaco parla come se gli fosse stato rinnovato l’incarico senza pensare che forse dovrà finalmente andarsene. Si ripresentano con le stesse idee ed hanno garantito l’esecuzione del PIANO STRATEGICO CELANESE ovvero il “SACCO” SCOLASTICO. Un rappresentante del Popolo avezzanese così importante, laureato, che definisce più volte e in termini spregiativi “VECCHIE” le Corradini – Fermi, per giustificare un’inutile speculazione cementizia, non è degno di parlare e continuare ad agire a nome della Cittadinanza.

Soltanto il paragone economico che fa, insieme al calcolo dei costi di ristrutturazione MAI DOCUMENTATO DA CALCOLI TRASPARENTI E CORRETTI, dimostra il suo “solito pressapochismo” fazioso e l’insensibilità alla tutela dei Beni Monumentali, posti a Simbolo e Servizio della Città di Avezzano.

A Parità di costi, appunto, tutti da dimostrare; non si fanno i conti della “serva”, si deve dare la precedenza al mantenimento della Storia di una Città, di cui le Corradini rappresentano un indubbio VALORE AGGIUNTO. E’ come se, per l’Altare della Patria o il glorioso Liceo Visconti o il Liceo Mamiani al Centro di Roma si decidesse di farne supermercati o discoteche!?

Perché quando costoro viaggiano all’estero non guardano in su con la “testa” per vedere cosa sono veramente i campus scolastici? Questa loro incapacità culturale e volontaria, iniziata già molto prima dell’ultimo terremoto, ha già fatto depauperare un enorme e valoroso patrimonio di stucchi decorativi in facciata, raffiguranti la società e gli avvenimenti dell’Italia dell’Epoca dimostrando che il piano “strategico” di disgregazione era premeditato e studiato da tempo anche perché, per il restauro di questi, sarebbe bastato il costo di una “rotonda” stradale.

Invocano sempre la sicurezza al 100%, che BUFALA! A mo’ del detto “Dio lo vuole”! Siamo alle solite; si è demolito un edificio scolastico funzionante, per tenere, forse per anni, gli studenti nei containers ed hanno speso decine di milioni di euro per installare i famosi “supporti antisismici”, ancora “fuori legge”, in contestazione giudiziaria e in corso di collaudo in … California (ci vorrà ancora un anno per il responso definitivo). E QUESTA SAREBBE LA SICUREZZA AL 100%  CON TECNICHE ANCORA INSICURE?!

Aggiunge: “mancano palestra, mensa, servizi”. Ma avete visto come hanno ridotto l’Asilo che era adiacente alle Corradini? Un’indecenza al Centro della Città! E poi, lì, nel cortile interno ci sono tutti gli spazi disponibili per creare nuove strutture a servizio delle stesse scuole, un piazzale verde enorme inutilizzato! Gettassero finalmente la maschera. Sono i cosiddetti POTERI FORTI locali che impongono loro le scelte, solo CEMENTO e ASFALTO?! Previa distruzione della nostra STORIA! Ora si, ci ha tranquillizzato definitivamente, le Corradini non saranno vendute …, saranno solo distrutte creando ulteriori disagi per le famiglie del Centro, che non avranno più a disposizione una scuola primaria accessibile a piedi per i propri figli e perché saranno costretti a spostarsi molti kilometri con le proprie auto, ovviamente ci si dimentica sempre che esistono anche coloro che l’auto non la posseggono!

Avezzano, 19 Marzo 2012 

Arch. Lucia Proto “Comitato Pendolari 5:30”
Claudio Palazzi “Italia Nostra”
Prof.ssa Patrizia De Michelis “Rindertimi”
Augusto Di Bastiano “Unione Consumatori”

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

La serie speciale Mirror arricchisce di connettività e tecnologia la nuova 500X Cross: nasce infatti 500X Mirror Cross. Di serie il sistema Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

CRONACA

Continua il processo per il violentissimo omicidio che nel 2017 sconvolse l'Italia.

CRONACA

I bisnonni di Lady Gaga da parte di madre erano di Broccostella.

CRONACA

Un film già visto in altri nosocomi, purtroppo.