domenica 14 Maggio 2017

Profughi, sale la protesta a Frosinone: blitz in via America Latina

«Nel pomeriggio contattati dai cittadini, abbiamo effettuato un blitz in via America Latina (altezza “Farmacia”) e abbiamo verificato la presenza di appartamenti destinati a finti profughi, pagati con i soldi pubblici, mentre innumerevoli famiglie italiane di Frosinone non arrivano alla fine del mese e faticano a mantenere un tetto sulla testa […]». Così Fernando Incitti di Casapound, relativamente all’ultima azione svolta mercoledì scorso.

«Finti profughi che – ha proseguito Incitti – organizzano “feste” negli appartamenti, che giocano a pallone, che escono a fare la spesa con smartphone e cuffiette, mentre gli italiani vengono abbandonati al proprio destino. Pretendiamo – ha concluso – delle risposte dall’amministrazione comunale, visto che ormai in ogni quartiere del Capoluogo si verificano queste situazioni».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.