giovedì 1 agosto 2013

PONTECORVO – Recuperato cadavere di donna nel canale Badia

Il cadavere di una donna 63enne di Pontecorvo, Maria Antonietta Zomfarilli, è stato recuperato dai Vigili del Fuoco nel primo pomeriggio di oggi intorno alle ore 14 nel canale della Provinciale Badia. La donna potrebbe essersi lanciata in acqua morendo poi per annegamento. Il corpo è stato notato da un’altra donna che poi ha immediatamente allertato i soccorsi.

L’intervento del 118 è però risultato vano, in quanto al momento del recupero la donna era oramai morta. I carabinieri stanno indagando sulla vita privata della povera 63enne, per stabilire se si tratti di suidicio.

Ti potrebbe interessare
Analisi baropodometrica: a Roma la fanno proprio tutti, giovani e grandi

Analisi baropodometrica Roma - A Roma si può dire che l'analisi baropodometrica non viene affatto sottovalutata, anzi. L'esame è apparentemente semplice ma in realtà può ...

Laserterapia YAG a Roma: a chi affidarsi? Noi lo sappiamo

Laserterapia YAG Roma - Laserterapia YAG è una delle tecniche più diffuse a Roma, per questo bisogna fare molta attenzione prima di affidarsi. Quanti e ...

Terapie domiciliari a Roma: una risorsa importantissima, ecco come fare

Terapie domiciliari Roma - Trovare a Roma terapie domiciliari svolte seriamente non è semplice, ma noi ci siamo riusciti. Per svolgere questo particolare trattamento bisogna ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...