PIGLIO – Abbruzzese su crisi economica: “La ripresa dipende da gioco di squadra”

“Pochi sono i sindaci che hanno compreso bene l’importanza della pianificazione territoriale in Ciociaria. Lo sviluppo dipende dal gioco di squadra tra Regione, Provincia e Comuni”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale del Lazio al termine dell’Assemblea dei Soci del Co.Di.Re. Lazio, evento che si è svolto nel pomeriggio di oggi a Piglio, in provincia di Frosinone.

“Il territorio – ha aggiunto Abbruzzese – ha sì bisogno di assistenza, ma soprattutto di una classe politica-dirigente in grado di lavorare sui processi di sviluppo economico. L’agricoltura non è la cenerentola dell’economia laziale, pur incidendo in modo consistente sul Pil della nostra regione. Stiamo lavorando molto a sostegno delle aziende del settore, lo dimostra il fatto che il governo regionale, vista la difficile congiuntura economica, ha varato provvedimenti indispensabili come la legge a tutela dei produttori di kiwi, il registro dei prodotti ‘Made in Lazio-Prodotto nel Lazio’ e la legge sulla tracciabilità, strumenti che contribuiranno a dare impulso alle aziende”.
Gli agricoltori presenti all’Assemblea hanno voluto evidenziare al presidente del dell’Assemblea regionale diverse problematiche registrate in quest’ultimo periodo: dai danni causati dalle nevicate di febbraio scorso a quelli dovuti ai cinghiali, fino agli aumenti del gasolio agricolo e ai ritardi nell’erogazione dei fondi.

Luciano De Leo per Frosinone24

Menu