Piedimonte, denunciato 23enne per porto abusivo di arma

In  Piedimonte San Germano,  militari della locale  Stazione, deferivano in stato di libertà per il reato di “porto abusivo di arma”  un  23enne del luogo.   Lo stesso,  a seguito di perquisizione domiciliare e personale, veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di cm.21 di cui cm.10 di lama, sottoposto a sequestro;  in Piedimonte San Germano,  i militari locale Stazione, nel corso di predisposto servizio per il controllo del territorio, deferivano in stato di libertà per violazione dell’art. 163 T.U.L.P.S.  (inosservanza del foglio di via obbligatorio), una  28enne di nazionalità rumena, domiciliata a Frosinone e già censita. Nonostante il divieto di ritorno per anni tre veniva sorpresa in quel Comune.

Menu