12 febbraio 2012 redazione@ciociaria24.net

Avezzano – Pericolo ghiaccio, il Sindaco vieta il passaggio sotto i cornicioni

Pericolo caduta ghiaccio da cornicioni e gronde: per evitare rischi alla cittadinanza, in attesa del completamento della rimozione delle pericolose formazioni nevose, già effettuata su oltre 300 edifici da mezzi pubblici e privati fatti entrare in azione dal Comune, il sindaco Antonio Floris ha “vietato il transito a piedi su marciapiedi e aree pubbliche in prossimità dei fabbricati.

L’ordinanza del primo cittadino segue i primi interventi scattati nei giorni scorsi, proprio per prevenire i pericoli dall’alto, quando gli edifici con sul tetto formazioni di ghiaccio a rischio caduta, sono stati cinti dalla segnaletica di pericolo per impedire il passaggio dei pedoni.

Palazzo dopo palazzo, quindi, continua senza sosta il lavoro di ripulitura del ghiaccio formatosi su cornicioni e gronde: l’avvio del disgelo, infatti, aumenta il rischia di distacco delle formazioni nevose con conseguente pericolo per l’incolumità pubblica. Sul versante scuole, intanto, per accogliere al meglio il ritorno in attività delle migliaia di studenti degli istituti di ogni ordine e grado in arrivo da tutta la Marsica, il presidio operativo coordinato dal sindaco e dall’assessore alla Protezione civile Maurizio Bianchini ha intensificato gli interventi per ripulire marciapiedi, piazzali, viali e aree di ingresso e i controlli sugli impianti.

Menu