mercoledì 15 gennaio 2014

PAZZESCO: RISOLVE IL “CUBO MAGICO” IN 7 SECONDI

Un grande applauso per questo ragazzo, che risolve il “Cubo di Rubik” (quando uscì da noi lo chiamammo Cubo Magico) in 7,36 secondi! Badate bene: non si tratta di un caso, perché il giovane Zemdegs Feliks, diciassettenne australiano, nell’ambito di una competizione ufficiale, precisamente i campionati mondiali di Las Vegas, si è reso protagonista di una manche che prevedeva ben 5 tentativi, tutti portati a termine con successo in meno di dieci secondi! Ovviamente Feliks si è laureato campione del mondo in questa particolare specialità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.