domenica 3 febbraio 2013

Patrizi su Agenzia Formazione: “i lavoratori sappiano che noi, almeno fino ad ora, l’abbiamo salvata. Se vogliono manifestare l’indirizzo giusto non è Piazza Gramsci”

Frosinone-Patrizi-Iannarilli

“Ho appreso che i lavoratori dell’Agenzia Frosinone Formazione vogliono manifestare alla Provincia di Frosinone il loro malcontento. Ho massimo rispetto per il lavoro e per i diritti dei lavoratori, specie quando in questo periodo di grandi difficoltà. Voglio però dire ai lavoratori dell’Agenzia che continuano a dire di sentirsi abbandonati dalla Provincia di Frosinone che non comprendo il perché. Essi, come ormai anche le pietre, credo, sappiano, sono al corrente degli sforzi enormi che il nostro Ente ha compiuto e sta compiendo per evitare che l’Agenzia chiudesse i battenti. Sforzi davvero notevoli se si considera che nei tre anni appena trascorsi, sotto la guida di Iannarilli, abbiamo anticipato per l’Agenzia quasi 20 milioni di euro e che, solo negli ultimissimi tempi, da quando alla guida della Provincia ci sono io, abbiamo anticipato circa un milione di euro. Anticipato, dicevo, perché si tratta di fondi che dalla Regione non arrivano, o arrivano a spizzichi e bocconi con ritardi abissali. Iannarilli ha voluto tenere in piedi l’Agenzia, quando tutti lo consigliavano a chiuderla essendo la sua situazione debitoria davvero drammatica. Anche in questo caso si tratta di quasi un paio di decine di milioni di debiti non rendicontabili che, come i lavoratori dell’Agenzia, con onestà intellettuale devono riconoscere, non ha fatto certo la nostra gestione, ma quella precedente. Targata Francesco Scalia. Noi, nonostante quella situazione drammatica, i soldi dalla Regione che non arrivano (sono quasi cento i milioni, in tutto, che la Provincia di Frosinone deve avere dalla Regione Lazio), il dimezzamento dei finanziamenti alle Province voluto da Monti e gli ulteriori tagli previsti per quest’anno, teniamo duro e garantiamo come possiamo la sopravvivenza dell’Agenzia. Questa è la realtà. Se i lavoratori dell’Agenzia non vogliono saperla e vogliono continuare a raccontare a se stessi la favola che la Provincia di Frosinone è la responsabile dei loro disagi, facciano pure. Ma non è a Piazza Gramsci che devono manifestare il loro disagio, è alla Regione Lazio o all’indirizzo dell’ex Presidente Scalia che ha lasciato la loro Agenzia in una situazione drammatica e noi l’abbiamo salvata. A meno che non si tratti della solita, un po’ triste, strumentalizzazione ai fini elettorali, Ma ho troppa stima per i lavoratori per pensare che si abbassino a tanto”. E’ quanto afferma il

Presidente F.F. della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo, in arrivo un peggioramento con venti forti e temporali anche in Ciociaria
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Il Centro Funzionale Regionale ha reso noto nel pomeriggio di venerdì che il Dipartimento della Protezione Civile ha ...

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Codice fiscale errato ad un pensionato arriva una cartella esattoriale di oltre 100 mila euro
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Per colpa di un codice fiscale non suo si è visto recapitare cartelle esattoriali per una somma di oltre centomila euro. ...

Preso con 10 mila euro di cocaina nella cantina di casa. Nei guai un 40enne di Cassino
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Cocaina per diecimila euro nascosta nella cantina di casa. L'escamotage studiato da un uomo residente nel quartiere San Bartolomeo non è ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
19 ore fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
20 ore fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.