sabato 19 aprile 2014

«Partito NON DEMOCRATICO di Frosinone.» (di Giampiero Martelluzzi)

«Partito Democratico NON DEMOCRATICO a Frosinone. Ignorato voto assembleare. Dopo venti anni di amministrazione di centrosinistra che ha visto prima il PDS poi i DS e infine il PD essere il partito maggioritario della città di Veroli, comune che conta ventimila abitanti, in queste ore la segreteria provinciale PD Frosinone sta decidendo di ignorare la votazione democratica dell’assemblea degli iscritti al circolo PD Veroli che ha ratificato la candidatura a sindaco della città di Danilo Campanari e di non far partecipare il PD alle prossime elezioni amministrative.

Ai sensi dello statuto del PD l’assemblea è organo sovrano in tutte le decisioni del partito. Gli organi provinciali del partito, nella persona di Sara Battisti, presidente provinciale PD Frosinone, il 14 Aprile scorso hanno assistito al dibattito assembleare e alla successiva votazione riconoscendo e sottolineando la trasparenza e la regolarità delle operazioni svolte dal circolo PD Veroli. Oggi il neosegretario provinciale PD Frosinone, Simone Costanzo, delegittimando la votazione democratica dell’assemblea degli iscritti sta addirittura lavorando affinché il simbolo non venga presentato alle prossime elezioni amministrative.

Non è accettabile che il PD che si dichiara democratico già nel nome, che professa valori democratici custoditi nello statuto e che si propone come forza innovatrice in Italia possa inficiare regolare votazione liberamente espressa dagli iscritti al partito e privilegiare metodi antidemocratici che non tengono in considerazione la volontà degli iscritti e che sanno di prima Repubblica.

Non è accettabile che in un comune di ventimila abitanti, in cui il centrosinistra ha governato ininterrottamente per venti anni, il simbolo del PD, contestualmente alle importanti elezioni europee, non venga presentato alle amministrative privando cosi gli elettori PD della libertà di votare il loro partito.

Vogliamo che il segretario nazionale del PD, Matteo Renzi, garante del rispetto dei valori democratici cui si ispira il nostro partito venga a conoscenza dei fatti incresciosi e allarmanti che in queste ore si verificano nella segreteria provinciale del PD Frosinone a discapito dei numerosi iscritti e dei tantissimi elettori di Veroli che si riconoscono nel Partito Democratico. Invitiamo altresì Matteo Renzi ad intervenire direttamente affinché la volontà manifestata dagli iscritti che tanto hanno dato al nostro partito sia totalmente e incondizionatamente rispettata e che il simbolo del PD venga assegnato, secondo statuto, al candidato a sindaco votato dall’assemblea degli iscritti, organo sovrano deliberante. Diversamente il sottoscritto e gli iscritti al PD Veroli, amareggiati e delusi dalla gestione non democratica della segreteria provinciale PD Frosinone, lasceranno immediatamente il partito».

Giampiero Martelluzzi
segretario circolo PD Veroli

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Il primo atto del nuovo Presidente del Consiglio? Una 'grana' ciociara!
22 ore fa

LA PROVINCIA - Giuseppe Conte L’avvocato Giuseppe Conte, nelle more delle consultazioni per diventare il Presidente del Consiglio dei Ministri, ha un ...

Sora, beccato dipendente pubblico 'furbetto' del cartellino
24 ore fa

FROSINONE TODAY - Beccato dai carabinieri mentre era assente sul posto di lavoro nonostante avesse regolarmente timbrato e per questo è stato denunciato ...

Ceccano, trentenne trovato privo di vita nella sua auto
41 minuti fa

FROSINONE TODAY - Giovane di trent'anni trovato morto questa mattina all'interno della sua vettura in via Falcone a ;Ad accorgersi ...

Ci ha lasciato il Dir. Domenico Di Cosmo
34 minuti fa

DOMENICO DI COSMO - Il giorno 25 Maggio 2018, alle ore 23:15, amorevolmente assistito dai suoi cari, si è spento il Dir. Domenico Di Cosmo. I funerali verranno ...

Biosì Indexa Sora: saluta anche il capitano Mattia Rosso
50 minuti fa

MATTIA ROSSO - Mattia Rosso saluta Sora e la BioSì Indexa. Dopo tre anni nel segno della continuità, lo schiacciatore e capitano della ...

Punto Fresco: Le migliori offerte per farti felice!. Ecco il nuovo volantino
1 ora fa

PUNTO FRESCO - Una nuova, grande promozione ha preso il via da qualche giorno presso i supermercati Punto Fresco. In tutti i punti ...

Questa sera una suggestiva novità alla processione in onore di S.Restituta
1 ora fa

LUIGI MILANO - Fervono i preparativi per la rinnovata e grande festa di a Sora., nonostante le molteplici difficoltà incontrate dal rinnovato e ...

L'INTERVISTA - Paolo Ceccano
18 ore fa

PAOLO CECCANO - In politica fin dall’adolescenza e sempre dalla stessa parte. La prima tessera di Paolo Ceccano con la sezione sorana ...

Sora, beccato dipendente pubblico 'furbetto' del cartellino
24 ore fa

COMUNE SORA - FONTE: FROSINONE TODAY - Beccato dai carabinieri mentre era assente sul posto di lavoro nonostante avesse regolarmente timbrato e per ...

Ravel, Ligeti, Messiaen, Franck: il nuovo fascinoso disco del Duo Gazzana
1 giorno fa

DUO GAZZANA - Lo scorso 20 aprile è apparso sulla scena mondiale il nuovo lavoro discografico del Duo Gazzana, (Natasha e Raffaella, violino e pianoforte). ...

ARPINO - Riapre l'ex presidio sanitario
1 giorno fa

RENATO REA - «Di recente il Commissario della Asl dottor Macchitella ha dato seguito all’atto deliberativo n. 982 dell’08/05/2018 con il quale ha ...

È venuto a mancare Damir Casinelli
1 giorno fa

DAMIR CASINELLI - Nelle ultime ore è venuto a mancare il giovane Dott. Damir Casinelli. I funerali saranno celebrati Sabato 26 Maggio 2018 alle ore 15:30 nella ...

Oggi la presentazione ufficiale della 14a POGGIO-VALLEFREDDA
1 giorno fa

FRANCO MANCINI - Si terrà oggi pomeriggio alle 19:00, presso la sala conferenze dello stabilimento Real Caffè in via Selci a Frosinone, la presentazione ...