Pari opportunità, fasi conclusive per il progetto “Vinco”, assegnati a tutte le donne beneficiarie della provincia di Frosinone i voucher di conciliazione

E’ stata pubblicata la quarta ed ultima graduatoria per l’assegnazione dei voucher del Progetto Vinco finanziato dall’assessorato Lavoro e Formazione della Regione Lazio.

Alle donne della Provincia di Frosinone,  in possesso dei requisiti previsti dal  bando, sono stati assegnati da novembre  ad oggi, complessivamente Voucher di conciliazione per un totale di circa Euro 500.000,00.

I voucher sono utilizzabili dalle donne per l’acquisto dei servizi di cura rivolti ai minori, agli anziani e ai disabili.

Il progetto” VINCO”, nato per contrastare le disomogeneità di genere nel mercato del lavoro è stato finanziato dall’Assessorato Lavoro e Formazione della Regione Lazio, guidato da Mariella Zezza ed è inserito nei progetti speciali ex articolo 26 Legge 845/78, finanziato con il contributo del Fondo Sociale Europeo nell’ambito del POR Lazio 2007-2013.

Un bilancio assolutamente positivo quello del progetto VINCO che si è rivelato un valido strumento a sostegno delle strategie finalizzate al conseguimento delle pari opportunità. Complessivamente 1.300 sono le donne che, interessate dall’iniziativa, hanno presentato la domanda di concessione del voucher. La  popolazione femminile della provincia di Frosinone si è dimostrata particolarmente sensibile a tali tematiche partecipando  in maniera significativa al progetto VINCO confermata dalla presentazione di ben 512 domande.

Le donne beneficiarie di questa ultima sessione di valutazione sono state già informate via sms direttamente sul loro cellulare oltre che via e- mail dell’assegnazione del Voucher contestualmente alla pubblicazione della graduatoria sul portale web www.progettovinco.it.

Il progetto VINCO, è gestito dall’Associazione Temporanea d’Imprese costituita dalla società consortile “Ass.For.SEO” e “Dekra Consulting”.

 

Menu